domenica 30 dicembre 2012


IL VERO RE SI IMMOLA PER PRIMO

Per un momento facciamo finta che la recessione sistemica programmata globale sia un incidente.

Prendiamo per vere le quotidiane menzogne dei media.

Se fosse come ci raccontano significa che alle massime cariche istituzionali ci sono dei PERFETTI CEREBROLESI, ciò non è possibile in quanto questi "salvatori" vengono venerati da tutti a qualsiasi ora del giorno ed in qualsiasi parte del mondo(secondo la stampa di regime), facendo un pò di ricerche si scopre che questi messia sono gli stessi creatori del disastro...

Io non vedo leader preoccupati o senza soldi anzi ci sbattono in faccia un'opulenza principesca mentre chiedono ai popoli sacrifici e svendita dei beni pubblici.

Le banche continuano a speculare in giro per il mondo divorandosi l'economia reale e NESSUNO cerca di fermarle.

La chiesa sa solo chiedere denaro, benedire massoni che generano suicidi e far marcire infinite ricchezze che potrebbero risollevare i più bisognosi.

Si continua a spendere MILIARDI in schifosi mezzi bellici utilizzando i soldi delle pensioni che non percepiranno mai gli anziani di domani.

La storiella della crisi è uguale alla favola di babbo natale che porta i regali in tutto il mondo (ma non ai poveri).

Ci hanno rubato il futuro e vengono chiamati salvatori della patria, fanno manovre che peggiorano le condizioni della stragrande maggioranza della popolazione e ricevono i complimenti dall'estero, dal fondo monetario, dalla banca mondiale, siamo credibili(ma cosa mi frega della credibilità se il MIO paese finisce nel cesso?)... In tutta franchezza, voi che credete in questi vermi siete solo degli inguaribili IDIOTI.

Cosa potrebbero fare :

- (nel caso di sopravvivenza della moneta unica) rendere la BCE "prestatore in ultima istanza" - praticamente IMPOSSIBILE, lo hanno dichiarato decine di volte
- separare banche d'affari da quelle commerciali - Glass Steagall
- abolire i derivati
- nazionalizzare il sistema di emissione monetaria e le banche di maggiore interesse (ritorno alla Lira)
- tagliare drasticamente le spese militari (mi riferisco all'acquisto di inutili mezzi bellici non agli stipendi dei militari di truppa)
- ritirare i soldati all'estero
- ripristinare dazi e dogane
- impedire la delocalizzazione delle aziende italiane, incaso contrario vietarne il commercio nel nostro paese
- non commercializzare merci prodotte da concorrenza sleale
- fermare gli esodi verso il nostro paese ed equiparare lo stipendio di un lavoratore straniero ad un italiano - è tremendamente razzista (ed economicamente controproducente) pagare la metà un immigrato

N.B. ogni voce su scritta, se applicata, fermerebbe la macelleria sociale in atto

Cosa stanno facendo e cosa faranno nei prossimi decenni :

- continuare a salvare banche con i nostri soldi
- spendere MILIARDI in armamenti bellici
- far sopravvivere la massonica moneta unica generando stagflazione
- aumento della disparità fra ricchi e poveri
- abbassare i salari (lo ha dichiarato spesso la BCE)
-privatizzazioni selvagge e aumento delle tariffe (amanti del libero mercato risparmiatevi le vostre menzogne)
- tagli alla spesa pubblica ecc ecc

La Grecia siamo NOI, è solo questione di tempo...

Affermerò che la crisi non è stata programmata a tavolino nel momento in cui vedrò un presidente dormire con i senzatetto,una chiesa che si priva di beni materiali, un ministro del lavoro con reddito (bassissimo) un mese si e 4 no, un ministro della salute che si fa curare come noi comuni mortali (o meglio goym) aspettando mesi per una visita specialistica ; potrei fare migliaia di esempi utopici...

Fino a quando vedrò un'elite ricoperta d'oro e milioni di persone oppresse senza capacità di difendersi prenderò per menzogna ogni sillaba da loro pronunciata.

7 commenti:

  1. Concordo su tutto e chi dice che vietare l'immigrazione è razzista rispondo di andare come immigrato ad israele, in australia o a malta che vediamo cosa succede.

    La concorrenza stracciona fatta sulla pelle degli immigrati utilizzati per saturare il mercato del lavoro è molto peggio che razzista.

    In italia da un massimo di 61 milioni siamo passati a 55 milioni!
    L'immigrazione è stata creata ad arte rubando nelle zone di origine di queste persone, per mantenere alta l'offerta di manodopera a basso costo e quindi impoverire la classe media perchè l'immigrato manda i soldi all'estero e qui spende il meno possibile con grave danno all'economia specialmente con l'euro che è moneta senza stato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo in pieno Paperback!!!

      Elimina
  2. complimenti Paperback

    poca gente ha gli occhi aperti...
    il 99% degli italiani dorme a sonno pieno

    RispondiElimina
  3. Concordo su tutto. Poi effettivamente l'immigrazione con l'apertura delle frontiere e' un artifizio per fare arricchire di piu' le lobby, le multinazionali e tutti gli imprenitori a cui conviene pagare meta' gli stipendi..

    RispondiElimina
  4. Sergio - Vanhelsing

    la gente non comprende queste dinamiche, non è in grado di capire perchè drogata dalle menzogne dei tg

    RispondiElimina
  5. Oltre a concordare con tutto ciò che ho letto finora, riprendo rispondendo ad una domanda che nulla centra, che il black metal più bello è quello che si capisce o che per lo meno quello del quale se ne riesce a godere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro Claudio,
      innanzitutto grazie per la tua attenzione.

      per me il black metal è fantastico in tutte le salse, dall old school al più sperimentale e psichedelico possibile inquinato da prog ecc ecc...

      Elimina